Bitcoin rimane bloccato all’interno della gamma di negoziazione chiave; livelli da tenere d’occhio

L’azione sui prezzi vista da Bitcoin Profit negli ultimi due giorni e settimane è stata piuttosto noiosa, con la crittovaluta di riferimento catturata all’interno di un’intensa attività di trading laterale che ha offerto poche informazioni sulle sue prospettive a medio termine.

I tori sono stati in grado di difendersi da una rottura al di sotto di un livello cruciale ieri, con il recente calo sotto i 10.200 dollari che è stato affrontato con una seria pressione di acquisto che alla fine ha portato il suo prezzo a rialzarsi verso la regione superiore dei 10.000 dollari.

Dopo aver affrontato un’intensa pressione di vendita a 10.800 dollari, BTC è stata colta in un momento di trading laterale, con tori e orsi che hanno raggiunto un’impasse mentre il mercato si dirigeva verso la sua sessione di trading del fine settimana.

Non è insolito che il mercato veda una maggiore volatilità durante i fine settimana. L’andamento di questo periodo di due giorni tende a dare il tono per la settimana a venire.Un analista ha osservato in un recente tweet che Bitcoin sta negoziando saldamente all’interno del suo Ichimoku Cloud in questo momento.

I confini superiore e inferiore di questa nuvola definiscono il suo range di trading a breve termine, e quale di questi livelli viene interrotto per primo dovrebbe fornire indicazioni su dove si svilupperà il prossimo trend.

Bitcoin avvia una nuova fase di consolidamento tra $10.500 e $10.800

Al momento della scrittura, Bitcoin sta negoziando marginalmente al ribasso al suo prezzo attuale di $10.600.

Questo segna un notevole calo rispetto ai massimi giornalieri di 10.800 dollari che sono stati fissati ieri quando i tori hanno tentato di invertire la recente tendenza al ribasso.

La pressione di vendita riscontrata a questo livello si è però rivelata alquanto significativa, poiché ha immediatamente innescato una leggera flessione che ha portato il suo prezzo nella regione dei 10.500 dollari.

Da allora, è stata colta in una fase di trading laterale che ha offerto pochi indizi sulla sua tendenza a breve termine.

Analista: Il Cloud di BTC mette in evidenza i livelli chiave da tenere d’occhio

Guardando verso l’indicatore Ichimoku Cloud di Bitcoin, un analista ha spiegato che il crypto sta operando saldamente all’interno della nuvola, con i limiti superiore e inferiore di questo indicatore che evidenziano i livelli chiave da osservare a breve termine.

„1D BTC: Ancora all’interno della nuvola alias qualsiasi cosa va all’interno del range… voci im guardare: sopra il blob verde? Lungo sotto il blob verde? breve“, ha affermato in modo conciso.

Come si vede nel grafico precedente, ciò significa che i livelli cruciali che potrebbero determinare le prospettive a breve termine di Bitcoin si attestano attualmente a circa 10.100 e 11.300 dollari. Questo intervallo si restringerà man mano che il tempo si trascina.